In cammino verso la Punta Dufour (Monte Rosa)
Imponenti scenari di ghiaccio
Piano piano, passo dopo passo: per poter affrontare i 1800m di dislivello a queste quote sono necessarie 6-8 ore
A circa 4000m di quota si schiude il panorama della vetta con le due vie che portano in vetta:
la via di sinistra porta al Silbersattel e da lì per la cresta di roccia (III grado) in vetta,
a destra invece una lunga cresta, prima di ghiaccio e poi roccia porta alla seconda vetta delle Alpi
Noi abbiamo scelto la via per il Silbersattel che quest'anno risulta più adatta (2008).
Per questa via dalla forcella Silbersattel si può raggiungere anche la cima del Nordend 4609m
Una breve rampa ripida di circa 60° richiede attenzione
Appena sotto la forcella Silbersattel
Una tormenta al Silbersattel 4515m ci impedisce di proseguire per l'esposta cresta di roccia.
La discesa nei tratti ripidi richiede attenzione e l'uso appropriato dei mezzi tecnici